BACHECA GILDAFORMAZIONEHEADERNEWS GILDA FIRENZE

30 CFU Percorso abilitante – Elenchi e proposta GILDA Firenze

Sono stati avviati ufficialmente i Percorsi abilitanti da 30 CFU previsti dal DPCM 4 agosto 2023, rivolti ESCLUSIVAMENTE ai docenti già in possesso di abilitazione per altro grado di istruzione, altra classe di concorso o specializzazione sostegno.

I corsi attivati sono 1492. QUI L’ELENCO

Ricordiamo quanto indicato nel Contratto Regionale del Diritto allo studio : “In caso di disponibilità di contingente residuale, (…) è permesso agli interessati, entro 5 giorni dall’iscrizione ai percorsi di abilitazione previsti dal DPCM 4 agosto 2023, di presentare domanda”. L’Ufficio Scolastico di Firenze  rende noto che “Per l’anno solare 2024, il contingente messo a disposizione per la provincia di Firenze è stato totalmente assegnato. In assenza di posti disponibili, pertanto, lo scrivente Ufficio non può procedere all’ulteriore assegnazione dei permessi studio suindicati.”

GILDA PROPONE IL CORSO DI ANICIA – ECAMPUS.

IL CORSO INIZIERA’ AD APRILE CON DURATA 3 MESI – SARA’ SINCRONO E LE LEZIONI SI TERRANNO PREVALENTEMENTE NEI FINE SETTIMANA

Gli interessati dovranno compilare  questo  FORM  e appena avremo la modulistica d’iscrizione e i costi definitivi li trasmetteremo all’email indicata nel FORM

in collaborazione con Anicia Formazione, proponiamo, in piena conformità con il DPCM del 4 agosto 2023, in accordo con le Università Accreditate, il Corso da 30 CFU di Abilitazione ad Altre Classi di Concorso, offrendo una solida base formativa per l’acquisizione delle nuove abilitazioni.

Classi di concorso attivate
Percorsi 30 CFU art. 13 DPCM 4 Agosto 2023 – Iscrizioni aperte e classi di concorso attive:

  • A01 – Arte e immagine nella scuola secondaria di I grado
  • A04 – Design del libro
  • A05 – Design del tessuto e della moda
  • A08 – Discipline geometriche, architettura, design d’arredamento e scenotecnica
  • A09 – Discipline grafiche pittoriche e scenografiche
  • A10 – Discipline grafico-pubblicitarie
  • A11 – Discipline letterarie e latino
  • A12 – Discipline letterarie
  • A13 – Discipline letterarie latino e greco
  • A17 – Disegno e storia dell’arte negli istituti di istruzione secondaria di II grado
  • A18 – Filosofia e Scienze umane
  • A19 – Filosofia e Storia
  • A22 – Italiano Storia e Geografia
  • A23 – Lingua italiana per discenti di lingua straniera
  • A26 – Matematica
  • A27 – Matematica e fisica
  • A28 – Matematica e Scienze
  • A46 – Scienze giuridico – economiche
  • A47 – Scienze matematiche applicate
  • A48 – Scienze motorie e sportive negli istituti di istruzione secondaria di II grado
  • A49 – Scienze motorie e sportive nella scuola secondaria di I grado
  • A54 – Storia dell’Arte
  • A62 – Tecnologie e tecniche per la grafica
  • Importante: per le classi di concorso A-03 / A-07 / A-21 /AM24 / AM25 /A-45 occorrerà compilare una  modulistica a parte ed effettuare i pagamenti su un IBAN a parte rispetto a tutte le altre. Tutto ciò sarà comunicato a chi ci avrà richiesto l’adesione al corso

Requisiti di ammissione
Possono accedere al corso abilitante da 30 CFU:

  • i docenti già abilitati su una classe di concorso o su un altro grado di istruzione
  • coloro che sono in possesso della specializzazione sul sostegno, purché abbiano il titolo di studio necessario per la classe di concorso prescelta.

Possibilità di iscrizione a due corsi di istruzione superiore
La normativa attuale consente la contemporanea iscrizione a due corsi di studio universitari, entro determinati limiti. Tuttavia, non è consentita l’iscrizione a corsi caratterizzati dall’obbligo di frequenza.

Modalità di iscrizione
L’iscrizione al corso sarà effettuata tramite la compilazione e la sottoscrizione della domanda di ammissione, unitamente al pagamento integrale della prima rata della retta ( o piano rateizzato). Il  Polo Universitario si riserva il diritto di verificare i dati forniti dai candidati e di annullare l’iscrizione in caso di violazioni di legge o false dichiarazioni.

COSTI : Fino ad ora tutti i corsi costavano 2000€ ma stiamo aspettando eventuali modifiche – L’esame ha un costo di 150€

Contenuti formativi
Il Corso è strutturato in 30 CFU/CFA, i cui contenuti sono definiti in conformità alle competenze specificate nell’allegato A del DPCM. 

Modalità di erogazione dei corsi e frequenza
Gli insegnamenti saranno erogati in modalità telematica sincrona, garantendo flessibilità e accessibilità a tutti i partecipanti.

FREQUENZA
Lezioni presumibilmente attivate nel fine settimana (sabato e domenica) o in orario pomeridiano.
Come previsto dall’art. 7 comma 7 del DPCM del 4 agosto 2023, per accedere alla prova finale sarà necessaria una presenza minima del 70% per ogni  Attività Formativa

RICONOSCIMENTO CFU
Non sono previsti i riconoscimenti crediti per questo percorso.

Prova Finale:
Prova scritta:
 riguardante progettazione didattica mediante anche tecnologie multimediali.
Prova orale: Lezione simulata di cui all’allegato A del D.P.C.M. 4 agosto 2023.
La prova finale sarà considerata superata se il candidato consegue un punteggio pari almeno a 7/10 nella prova scritta e 7/10 nella lezione simulata. La commissione giudicatrice assegna fino a un massimo di dieci punti alla prova scritta e di dieci punti alla lezione simulata.

SEDE PROVA FINALE ( DA INDICARE NEL MODULO D’ISCRIZIONE)
Milano – Padova – Torino – Firenze – Bologna – Ancona – Pescara – Genova – Sanremo – Città di Castello – Roma – Napoli – Catanzaro – Cosenza – Reggio Calabria – Bari – Palermo – Catania – Cagliari
Con il superamento della prova finale è acquisita l’abilitazione all’insegnamento per la relativa classe di concorso.

COSTI E RETTE
Il percorso formativo ha un costo indicativo si € 2.000 dilazionabili senza interessi e € 150 per la prova finale, ma i costi definitivi ci saranno comunicati entro marzo.

  • Il contributo di iscrizione non è in nessun caso rimborsabile.

N.B. è possibile utilizzare la Carta Docente