BACHECA GILDANEWS GILDA FIRENZE

BONUS MAMMA 2024 -26

La manovra di bilancio  2024 ha introdotto il bonus mamme lavoratrici.

Si tratta di una misura  che esonera, ogni mese per i prossimi due anni,  dal pagamento dei contributi pensionistici a carico della lavoratrice  con beneficio del Netto in busta.

L’esonero della contribuzione previdenziale (circa il 9% della retribuzione), deriva dallo sgravio del 100%  della quota contributiva obbligatoria a carico delle lavoratrici dipendenti a tempo indeterminato Il tetto massimo sono 3000€ annui. La disposizione è rivolta  solo a PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO che  sia

  • madre di tre o più figli di cui uno minore di 18 anni
  • per il solo 2024:  madre di due figli di cui uno con età inferiore ai 10 anni

Le madri, in possesso dei requisiti dal gennaio 2024, hanno diritto all’esonero da quel mese.

Se la nascita del secondo figlio interviene in corso d’anno, il bonus sarà riconosciuto dal mese di nascita fino al suo 10° anno

Per essere ammesse al beneficio è necessario trasmettere un modulo al  datore di lavoro (Dirigente Scolastico).

(gli associati possono richiederlo a sindacatogilda@gmail.com)