ASSEGNAZIONI E UTILIZZAZIONI

DAL 20 GIUGNO AL 4 LUGLIO  sarà possibile presentare domanda.

Link prenotazione assistenza alla compilazione, riservata agli associati : https://forms.gle/QpNhC3vJXPCxeiG7A

le domande dovranno essere presentate su Istanze Online accedendo con le credenziali SPID.

ASSEGNAZIONE – TUTTI possono presentare domanda, fatta eccezione di chi ha ricevuto nomina giuridica dal 2022/23  e per richiedere scuole del comune di titolarità,  a meno che non si tratti di comune con più distretti sub-comunali.

I titolari delle precedenze previste dall’articolo 8 del CCNI potranno sempre presentare domanda e il loro movimento precede  quello dei colleghi, a prescindere dal punteggio. (A parità di precedenza prevale il punteggio, mentre a parità di precedenza e punteggio prevale l’anzianità anagrafica.)

L’assegnazione è utile all’avvicinamento aa altra persona  che deve risiedere nel comune richiesto da almeno tre mesi, antecedenti al termine di scadenza delle domande (ossia il 4 luglio 2022) e va documentata con certificato anagrafico o con dichiarazione ai sensi del D.P.R. 445 del 28.12.2000

UTILIZZAZIONE –  interessa nella maggior parte dei casi il personale docente che si ritrova in esubero o risulta soprannumerario

La domanda è completamente diversa da quella dell’Assegnazione ed è utilizzato l’allegato 2 tabella di valutazione dei titoli e dei servizi del personale docente ed educativo relativo al CCNI mobilità 2022/2025, dei movimenti d’ufficio. Nota: l’anno in corso va calcolato per il punteggio