CFU : 24, 30 o 60?

(tratto da Gilda Lucca)

Quanti concorsi scuola potrebbero essere banditi nel 2023

Le dichiarazioni dei politici del governo Meloni indicano l’intenzione di bandire due concorsi.

Uno dovrebbe essere riservato a chi dispone dei 24 CFU o ha tre anni di precariato nella scuola, l’altro dovrebbe riguardare chi ha ottenuto i 30 Cfu previsti dalla riforma Bianchi.

Tuttavia secondo la ministra Bernini i corsi previsti dalla riforma Bianchi non dovrebbero partire prima del prossimo settembre-ottobre. E’ quindi improbabile che si arrivi a terminare i percorsi prima dei primi mesi del prossimo anno ed  eventuali concorsi per chi ha i 30 o i 60 Cfu non potranno arrivare prima del 2024.